Assistenza Ospedaliera

In caso di ricovero, anche improvviso, per non lasciare solo un proprio familiare durante la degenza sia di giorno che di notte chiedete ad un infermiere della vostra zona i servizi di supporto e di assistenza qualificata. E’ possibile organizzare nel minor tempo possibile l’intervento secondo le reali esigenze del paziente e dei suoi famigliari.
La degenza in ospedale o in una struttura di ricovero, oltre a non essere piacevole, può risultare peggiore del previsto se non si ha l’aiuto concreto ed adeguato di una persona qualificata preparata e cortese.

L’assistenza, oltre che alla veglia, serve al controllo ed alla compagnia e anche come aiuto concreto e qualificato per mangiare (assistenza al pasto in ospedale), bere, alzarsi dal letto, curare l’igiene personale (igiene in ospedale), camminare, demabulare, muoversi.

L’assistenza in ospedale è un aiuto qualificato e professionale per il paziente e un sostegno concreto alla famiglia e ai parenti.

I commenti sono chiusi